Entro il 14 novembre domande per 27 borse di ricerca e formazione di 10 mesi in Uffici giudiziari e Cancellerie della regione

Nell’ambito del progetto Justice-ER è stato pubblicato un nuovo bando per borse di ricerca. Il progetto ha l’obiettivo generale di introdurre nuovi modelli organizzativi negli uffici giudiziari regionali per una giustizia più veloce e vicina ai cittadini.

La Fondazione Crui mette quindi a dispozione 27 borse di ricerca della durata di 10 mesi per attività nelle università e negli Uffici giudiziari e Cancellerie della regione, in particolare sui temi:

  • processo civile telematico
  • processo penale telematico
  • procedimento di esecuzione penale in ambito nazionale e internazionale
  • attività contrattuale, amministrativa e contabile degli Uffici giudiziari

Possono presentare domanda – entro il 14 novembre – i giovani laureati magistrali delle università della regione Emilia-Romagna che abbiano conseguito il titolo da meno di 12 mesi, per un percorso formativo e di ricerca di 10 mesi, che si svolgerà in stretta collaborazione con le università presso cui verranno attivate le borse.

Per approfondire