Per accedere ai contributi a sostegno dei processi partecipativi, la domanda dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica entro le ore 14 del 21 novembre

A partire dal 12/11/2018 è possibile presentare le domande di contributo previste dal Bando partecipazione 2018.

Per l’inoltro delle domande è disponibile un servizio online all’indirizzo https://partecipazione.regione.emilia-romagna.it/bando2018 dal quale si accede allo Schema per la redazione del progetto partecipativo, che dovrà essere compilato in ogni parte e corredato di tutti gli allegati richiesti, a pena di non ammissibilità alla fase istruttoria  (https://regioneemiliaromagna.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=MOD_BND_002

Per l’accesso al servizio on-line che consente di compilare lo “Schema per la redazione del progetto partecipativo” è necessario dotarsi di un’identità digitale SPIDFedera.

In caso di identità Federa le credenziali di cui dotarsi devono avere le seguenti caratteristiche:

  • Livello di affidabilità ALTO
  • Password policy DATI PERSONALI

In caso di identità SPID le credenziali di cui dotarsi devono essere di livello L2.

La domanda di contributo, deve essere inoltrata entro le ore 14.00 del 21/11/2018; deve essere sottoscritta, mediante firma digitale, dal Rappresentante legale del Soggetto richiedente. Tutta la documentazione deve essere allegata nei formati previsti e indicati nel servizio on-line.

Non saranno considerate ammissibili, e pertanto saranno escluse dalla fase di valutazione le domande:

  • trasmesse con modalità differenti da quelle descritte;
  • non firmate digitalmente secondo la modalità sopra indicata;
  • firmate da soggetto diverso dal rappresentante legale;
  • con firma digitale basata su un certificato elettronico revocato, scaduto o sospeso;
  • prive dei documenti obbligatori richiesti dal presente Bando;
  • inviate oltre il termine di presentazione previsto dal Bando.

L’assistenza alla compilazione potrà essere richiesta direttamente dal form disponibile all’interno della procedura on line; l’assistenza tecnica verrà prestata entro 72 ore dalla ricezione della richiesta, mentre nella sola giornata di chiusura dell’acquisizione delle domande si garantirà l’assistenza dalle ore 8,30 fino alle ore 12.

Maggiori dettagli nel bando al punto 11. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.