Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Gal Valli Marecchia e Conca
  • 19.2.01
Data di pubblicazione 10/07/2018
Scadenza termini partecipazione 08/10/2018 17:00
Chiusura procedimento 08/02/2019

Tipo di operazione del PSR: 4.1.01 “Investimenti in aziende agricole in approccio individuale e di sistema”

Focus area: “P2A: Ammodernamento delle aziende agricole e forestali e diversificazione”

Approvazione: Delibera del C.d.A. del 20/04/2018

Beneficiari: Imprese agricole che rispettino le condizioni di ammissibilità e che presentino un Piano di Investimenti (PI) coerente con le finalità della stessa, potranno aderire anche le “Comunioni a scopo di godimento” per investimenti di interesse comune.
Potranno altresì aderire le Proprietà collettive limitatamente ad investimenti realizzati per la gestione diretta dei terreni non sottoposti ad assegnazione.

Tempistica raccolta domande: dal 10 luglio 2018 all’8 ottobre 2018 – ore 17:00

Risorse: € 652.767,88 euro

Sostegno:

  • 50% se imprese condotte da giovani agricoltori e/o in zona con vincoli naturali o altri vincoli specifici (esclusi investimenti finalizzati alla lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti aziendali). Contributo massimo concedibili euro 150.000;
  • 40% negli altri casi e in caso di investimenti finalizzati alla lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti aziendali. Contributo massimo concedibili euro 120.000.

Spese ammissibili: (a titolo non esaustivo)

  • ristrutturazione/nuova costruzione immobili produttivi;
  • miglioramenti fondiari;
  • macchinari, attrezzature funzionali al processo innovativo aziendale;
  • impianti lavorazione/trasformazione dei prodotti aziendali;
  • investimenti funzionali alla vendita diretta delle produzioni aziendali;
  • investimenti immateriali connessi alle precedenti voci di spesa quali onorari di professionisti/consulenti e studi di fattibilità, entro il limite massimo del 10 % delle stesse;
  • investimenti immateriali quali: acquisizione/sviluppo programmi informatici, acquisizione di brevetti/licenze.

Spese non ammissibili: (a titolo non esaustivo)

  • investimenti finalizzati ad adeguare l’azienda a normative i cui termini di adeguamento risultino scaduti;
  • le spese sostenute per l’acquisto di diritti di produzione agricola, di diritti all’aiuto, di animali, di piante annuali e la loro messa a dimora.

Modalità presentazione domande di sostegno:

  • on line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG – Sistema Informativo Agricolo di AGREA e presentazione presso il Gal Valli Marecchia e ConcaPer poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea;
  • presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola – Caa.

 


Responsabile di procedimento: Cinzia Dori; e.mail

Referente tecnico /amministrativo: Leonardo Mariani; e.mail

Link di riferimento: bando