Avviso pubblico per la richiesta di contributi finalizzati alla realizzazione di presidi di prevenzione per danni da fauna selvatica alle produzioni vegetali e zootecniche ivi compresi gli allevamenti ittici. Anno 2018.
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 03/05/2018
Scadenza termini partecipazione 18/06/2018 23:55
Chiusura procedimento 18/10/2018
Documenti

La Regione Emilia-Romagna concede contributi destinati alle imprese attive nel settore della produzione agricola primaria, per la realizzazione di presidi di prevenzione per danni da fauna selvatica alle produzioni vegetali e zootecniche ivi compresi gli allevamenti ittici.

I contributi vengono erogati:

  • per interventi volti alla prevenzione di danni provocati da animali selvatici protetti, ai sensi degli orientamenti della UE per gli aiuti di Stato;
  • per interventi volti alla prevenzione di danni provocati da specie non protette, in regime de minimis (Reg. (UE) n. 1408/2013), nel limite massimo di euro 15.000 in tre esercizi fiscali;
  • per interventi volti alla prevenzione di danni provocati da uccelli ittiofagi, in regime de minimis (Reg. (UE) n. 717/2014), nel limite massimo di euro 30.000 in tre esercizi fiscali.

 

Le domande, redatte secondo il fac-simile (Allegato B) e complete della documentazione prevista dall’Avviso, devono pervenire ai Servizi Territoriali Agricoltura, Caccia e Pesca agli indirizzi riportati nell’allegato D, entro il 18 giugno 2018 con le seguenti modalità:

  • consegna a mano al Servizio Territoriale Agricoltura, Caccia e Pesca di riferimento entro le ore 12.00 del 18 giugno 2018
  • raccomandata A.R. (farà fede la data del timbro postale di spedizione)
  • PEC al Servizio Territoriale di riferimento entro le ore 23.55 del 18 giugno 2018

La domanda deve essere corredata da copia fotostatica di un documento di identità valido del sottoscrittore.