Il Consigliere regionale Roberto Poli ha firmato una risoluzione per impegnare la Giunta a farsi promotrice presso il Governo al fine di sottoscrivere uno o più specifici accordi per la promozione della sicurezza integrata sul territorio della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell’articolo 3 del decreto-legge n. 14 del 2017; attivandosi inoltre presso il Ministero dell’Interno per avviare sperimentazioni volte a favorire l’interconnessione tra le amministrazioni locali dell’Emilia-Romagna e le relative strutture di polizia con il sistema di controllo targhe del Servizio Nazionale Controllo Targhe e Transiti attestato presso il CEN della Polizia di Stato di Napoli, anche al fine di favorire interrogazioni massive sulle targhe rilevate dalle polizie locali e consentire di conseguenza la verifica di eventuali auto rubate.

ALLEGATO

Risoluzione_Sicurezza integrata