Il Consigliere regionale Roberto Poli ha firmato una risoluzione per promuovere progetti educativi finalizzati al benessere dei giovani in età scolare, alla prevenzione delle patologie fisiche o psichiche e ad ogni forma di violenza derivante da discriminazioni di genere.

ALLEGATO

Risoluzione educazione giovani