Il Programma di sviluppo rurale 2014-2020 (Psr) è lo strumento di governo dello sviluppo del sistema agroalimentare della Regione Emilia-Romagna ed è stato approvato con decisione della Commissione Europea n. 3482 del 26 maggio 2015.

Il Programma investe su conoscenza e innovazione, stimola la competitività del settore agroindustriale, garantisce la gestione sostenibile di ambiente e clima e favorisce un equilibrato sviluppo del territorio e delle comunità locali, anche attraverso l’ambito Leader. Si articola in 66 tipi di operazioni.

 

Per consultare l’ultima versione del Psr – testo integrale – clicca qui:

Programma di Sviluppo Rurale dell’Emilia-Romagna 2014_2020